CRE.S.C.O.

 

CRESCITA, SVILUPPO, COMPETITIVITÀ E OCCUPAZIONE

Avviso pubblico “Cre.s.c.o.” per l’erogazione di servizi alle imprese con piano di sviluppo occupazionale anno 2016-2017 – POR Umbria FSE 2014-2020 Asse I Occupazione e Asse III Istruzione e Formazione.
New Weld Technology eroga piani di formazione su Cre.s.c.o. (Crescita, sviluppo, competitività e occupazione) una tra le più importanti misure della Regione Umbria che finanzia la formazione continua dei lavoratori presso le imprese aderenti.

AVVISO IMPORTANTE PER I DISOCCUPATI:

CONSULTA SUBITO L’OFFERTA DI LAVORO DISPONIBILE!! SCADENZA IL 14/07/2020
Collegati al sito https://lavoroperte.regione.umbria.it/welcomepage/vacancy/view/874346

Per candidarsi:
Le candidature devono essere inviate ESCLUSIVAMENTE tramite il portale Regionale ” Lavoro per Te ” al seguente indirizzo https://lavoroperte.regione.umbria.it/welcomepage/ , inviando la candidatura per l’offerta prescelta. (allegare C.V formato .DOC -formato compatibile MS Word 97/2000/2003- .PDF) .

Requisiti:

  • DISOCCUPATI ISCRITTI AD UN CENTRO PER L’IMPIEGO DELLA REGIONE UMBRIA ALLA DATA DI PUBBLICAZIONE DEL PRESENTE AVVISO con PATTO IN CORSO DI VALIDITA’
  • Preferibile esperienza professionale
  • Indispensabile assolvimento obbligo scolastico

 

FAVORIRE LE AZIENDE  E LE PERSONE DISOCCUPATE CON CRE.S.C.O.

Cre.s.c.o è un programma finalizzato a sostenere la ripresa del sistema produttivo regionale, sostenendo le imprese che investono nella realizzazione dei loro piani di sviluppo. Scegliendo di aderire a Cre.s.c.o., ogni azienda diventa protagonista della propria formazione partecipando direttamente alle scelte ed alla gestione delle attività.

Il programma offre opportunità di lavoro alle persone disoccupate, iscritte ai Centri per l’impiego regionali. Le imprese interessate da un piano aziendale di sviluppo o di riconversione tecnologica e organizzativa, programmano anche un incremento occupazionale relativo alle unità operative ubicate nel territorio regionale di persone disoccupate nei 12 mesi successivi alla richiesta.

Le misure di politica attiva del lavoro sono interventi volti a promuovere e favorire l’occupazione (inserimento/reinserimento lavorativo) e l’occupabilità (migliore spendibilità del profilo della persona e maggiore vicinanza al mercato del lavoro) al fine di accrescere le loro competenze, in linea con le esigenze del sistema produttivo locale e per favorire l’ingresso stabile nel mercato del lavoro di tali persone.

FINALITÀ DEL PROGRAMMA

Il progetto avrà l’obiettivo di sostenere l’impresa aderente al progetto nella realizzazione del suddetto piano di sviluppo, attraverso la messa a disposizione di un servizio per l’efficace individuazione delle professionalità da inserire nell’organico aziendale (anche a seguito dell’attivazione di strumenti formativi specifici per l’acquisizione delle competenze e delle capacità relazionali, indispensabili per l’immediato coinvolgimento nei processi aziendali) e l’erogazione dei relativi incentivi per l’assunzione dei disoccupati.

Cre.s.c.o è un programma che si articola in 5 diverse componenti, che possono essere combinate tra loro. Ogni progetto comprende almeno due delle componenti elencate:

  • Strumento n. 1 Analisi dei fabbisogni professionali e supporto all’individuazione delle risorse umane. Servizio di preselezione e incontro domanda-offerta di lavoro svolto dal Centro per l’Impiego territorialmente competente, con il supporto dell’organismo di formazione, per l’individuazione dei disoccupati beneficiari degli interventi formativi e degli incentivi per l’occupazione;
  • Strumento n. 2 Formazione per disoccupati. Erogazione di brevi percorsi formativi, della durata max di 100 ore per l’acquisizione o il rafforzamento, da parte delle persone in stato di disoccupazione iscritte ai CPI della regione, delle competenze richieste dall’impresa ai fini dell’inserimento nel proprio organico e comunque spendibili all’interno del mercato del lavoro​​;
  • Strumento n. 3 Tirocini formativi extracurricolari per disoccupati. Tirocini della durata di quattro mesi finalizzati a far acquisire ai destinatari ulteriori competenze di carattere tecnico-professionale o trasversale/relazionale richieste dalle imprese aderenti.;
  • Strumento n. 4 Incentivi alla creazione di rapporti di lavoro a tempo indeterminato. Incentivi economici alle aziende per l’assunzione a tempo indeterminato dei disoccupati da inserire nell’organico aziendale:
    – € 5.000,00 per ogni assunzione di disoccupati under 30
    – € 7.000,00 per disoccupati over 30 e per i percettori di NASPI, ASDI
    – € 9.000,00 per donne e over 45
  • Strumento n. 5 Formazione aziendale/interaziendale. Realizzazione di percorsi formativi rivolti ai lavoratori dell’impresa o delle imprese aderenti, direttamente coinvolti nel piano aziendale di sviluppo o di riconversione tecnologica e organizzativa, per l’adeguamento delle competenze richiesto dalla conseguente innovazione dei processi.