Corso di formazione propedeutica all’attività di Coordinatore di Saldatura

Corso di formazione per Coordinatore di Saldatura acciaioCorso di formazione propedeutica all’attività di Coordinatore Saldatura.

La saldatura è un processo speciale che richiede il coordinamento delle operazioni di saldatura per stabilire l’affidabilità della fabbricazione della saldatura e delle prestazioni in servizio. Le norme UNI EN ISO 14731 e UNI EN ISO 3834 identificano i compiti, le responsabilità e la formazione del personale addetto alle attività correlate alla  saldatura. A seconda del contesto lavorativo il/i coordinatori devono assolvere a tutti o parte delle seguenti attività:

  • specificazione o preparazione;
  • coordinamento;
  • sorveglianza;
  • ispezione, verifica o testimonianza

La norma ISO 14731 “Coordinamento delle attività di saldatura: compiti e responsabilità” fornisce indicazioni per la funzione di coordinamento di saldatura. Il personale di coordinamento deve avere:

  • conoscenze tecniche generali
  • conoscenze tecniche specifiche per il compito assegnato Sono distinti tre livelli di conoscenze tecniche:
  • Conoscenze tecniche complete
  • Conoscenze tecniche specifiche
  • Conoscenze tecniche di base

Il percorso formativo teorico-pratico è propedeutico allo svolgimento dell’attività di coordinatore di saldatura con conoscenze tecniche di base, in conformità alla norma UNI EN ISO 14731:2007(P. to 6.2 c).

Programma del corso di formazione propedeutica all’attività di Coordinatore di Saldatura

CODICE IDENTIFICATIVO CORSO DI FORMAZIONE PROPEDEUTICA ALL’ATTIVITA’ DI COORDINATORE DI SALDATURA: TEC 0001
MODULO I DENOMINAZIONE DURATA (ORE)
1 Norme di riferimento: UNI EN ISO 3834
2 Norme di riferimento: UNI EN ISO 14731
3 Figura del coordinatore di saldatura: compiti e responsabilità
TOTALE DURATA DEL MODULO I 8
MODULO II DENOMINAZIONE DURATA (ORE)
1 Guida alla comprensione delle wps
2 Preparazione e gestione del welding book
3 Test finale
TOTALE DURATA DEL MODULO II 8
TOTALE DURATA DEL CORSO 16

Metodologia del corso di formazione

Lezione frontale in aula e/o laboratorio ed esercitazioni pratiche in officina, nel rispetto delle norme di sicurezza ed igiene sul lavoro, con l’assistenza di personale altamente qualificato.

Cosa prevede l’offerta formativa

L’offerta formativa prevede:

  • Materiale didattico e DPI;
  • Corso di Formazione: modulo I + modulo II;
  • Test finale;
  • Rilascio dell’attestato di

I docenti

Esperto di settore con pluriennale esperienza nella saldatura e nella docenza in corsi di formazione professionale.

Destinatari

Il corso è destinato a liberi professionisti, ispettori di saldatura, coordinatori di saldatura, addetti al collaudo manufatti saldati, coordinatori di saldatura in aziende che operano in ambito ISO 3834 o EN 1090 con almeno 3 anni di esperienza relativa ai compiti e responsabilità di coordinamento di operazioni di saldatura o titolo di formazione tecnica che dia evidenza delle conoscenze/competenze acquisite in saldatura.

Orari

8:30/12:30 – 14:00/18:00

Qualifica rilasciata

Attestato di partecipazione in accordo alla norma UNI EN ISO 14731:2007 (p. to 6.2 c) valido per conoscenze tecniche di base.
Nel caso specifico di aziende certificate secondo EN 1090, l’acquisizione di un livello base di conoscenze consente di ricoprire il ruolo di Coordinatore di Saldatura secondo i parametri indicati in tabella:

EXC ACCIAIO (gruppo di Acciaio) NORMA DI RIFERIMENTO SPESSORE (mm)
*EXC2 Da S235 a S355 EN 10025-2, EN 10025-3, EN 10025-4
EN 10025-5, EN 10149-2, EN 10149-3
EN 10210-1, EN 10219-1
t≤25 a)
 **EXC2 Austenitico  (8) EN 10088-2:2005, prospetto 3
EN 10088-3:2005, prospetto 4
EN 10296-2:2005, prospetto 1
EN 10297-2:2005, prospetto 2
t≤25

*prospetto 14 “conoscenze tecniche del personale di coordinamento – Acciai strutturali al carbonio” secondo la norma UNI EN 1090 – 2.

** prospetto 15 “conoscenze tecniche del personale di coordinamento – Acciai inossidabili” secondo la norma UNI EN 1090 – 2

Costo del corso

Da concordare in base al numero degli operatori da certificare.